GUARDO L'ORIZZONTE

Guardo l’orizzonte,
Il mare sembra che si unisce con il cielo.
È vedo la tua immagine nei miei pensieri.
Bella,incantevole di un passato ormai finito,
Che conservo in un angolo del cuore
Che nessuno può rubare.
Mi affaccio al balcone osservo l’orizzonte,
Il mare tremolante il cielo blu ma, non ci sei tu.
Guardo il mare è rivedo lontano
la tua immagine in raggiungibile.
Confondersi nell’orizzonte.
Amor mio,il mio pensiero va oltre l’orizzonte,
la lontananza mi fa soffrire
un giorno il mio cuore di gioia voglio riempire.
Cistaro Antonio
SENZA IL TUO AMORE
In questa stanza fredda e gelida,
solo il tuo respiro rimase ha riscaldare
il mio cuore infreddolito .
La notte mi fa paura con il suo velo nero che porta addosso,
non riesco ha riposare: Ormai anche il mio letto soffre
insieme a me senza il calore del tuo corpo.
Mi giro emi rigiro, la notte e molto lunga per sognare,
adesso in questa stanza buia e triste mi sento perso,
senza il tuo amore per amare. Solo il mio pensiero mi consola
In questa lunga notte,
che un giorno tornerai.

Commenti

Posta un commento