L'ESTATE


UN’ESTATE AL MARE

Picchia il sole sulla spiaggia dell’azzurro mare,
tovaglie sparse sulla sabbia rovente,
corpi  immobili,abbronzati dai raggi del sole,
odore di creme abbronzante sparse sulla pelle,
che si sprigiona nell’aria.
Sguardi sotto l’ombrellone che si scontrano fra di loro,
mentre il fruscio delle onde fa da sottofondo
agli amori appena nati.
Dopo una giornata di calor anche il sole  si tuffa all’orizzonte
nell’acqua per un po’ di refrigerio, tutto intorno a se una luce
di vari colori che si mescola tra le acque del mare  e il cielo.
Un bellissimo tramonto che lascia pian piano l’oscurità della notte,
insieme a la luna con il suo splendor e la sua magia, osserva gli amori,
che passeggiano in penombra sulla riva del mare.



Commenti