LA TERRA CONTINUA A TREMARE

Un boato nella notte spaventa la mia gente,spettri improvvisi si vedono per le vie della città, tra le macerie  polvere e lamenti della povera gente. Tutto trema mentre i loro ricordi si tramutano in un silenzio tombale,e all’improvviso  si ode un lamento di un uomo sepolto tra le macerie,  gli angeli di soccorso scavano con le mani per dieci ore consecutivi e finalmente da lontano si ode un applauso di gioia,l’uomo fu salvato. Ma molti di loro non ce l’anno fatta come tanti angioletti che sono andati in paradiso. La tristezza il dolore di quelle persone non c'è più cosa che la può colmare. La polvere dai nitriti s’innalza nell’aria lasciando sotto di essa odore di morte e di sofferenza tra quella povera gente che hanno perso i loro cari. Non ci sono parole da esprimere il loro dolore,la terra continua a tremare………

Commenti

Post popolari in questo blog

TI PENSO

LA PIOGGIA

LA TUA MANO NELLA MIA