IL VOLO DEI GABBIANI

IL VOLO DEI GABBIANI
Navigando per mesi e anni
Nei mari di tutto il mondo,
ho sfidato il tempo e le tempeste,
ammirando paesi e razze di ogni continente.
Ora son molto stanco è fra le mie labbra
Ancora assaporo il sale del mare,
tutto questo non mi rammarica
ho un ricordo dei gabbiani
che planavano nel cielo sopra di me
(Facendomi compagnia)
Adesso son vecchio è stanco e voglio morire
Fra questa isoletta del faro
A guardare il volo dei gabbiani.

Commenti

Post popolari in questo blog

TI PENSO

LA PIOGGIA

LA TUA MANO NELLA MIA