La quieta

Mi affaccio al balcone,
vedo onde del mare
tremolante,stelle che brillano
nel cielo.
Travedo una luce in mezzo
l'acqua osccura,il pescatore,
che butta le sue rete
per la pesca.
Sospira l'acqua ,
alida il vento,nell'aria
la quieta, io sul balcone
attento l'alba che arriva.
Cistaro Antonio

Commenti